12
Gen
13

Gasdotto TAP

Continuano le indagini tecniche davanti alla costa di San Foca per la realizzazione del gasdotto Tap, che dovrebbe portare in Italia il gas dell’Adzerbajan.  A causa delle prospezioni in corso, la pesca  è stata vietata su un’area molto vasta: per due mesi, così come ha ordinato la Capitaneria di porto, i pescherecci dovranno girare al largo dalle piattaforme Geosund, Geocat, Bucentaur e Odin Finder, chiamate dalla Trans Adriatic Pipeline ad effettuare indagini geofisiche, geotecniche, magnetometriche e metocean, per completare la documentazione presentata  al ministero dell’Ambiente, chiamato a formulare la Valutazione di impatto ambientale.

Foto scattate il 12.01.2013  tra San Foca e Torre Specchia (Lido San Basilio) che riprendono la nave multifunzione GEOSUND:
(cliccare sulla foto per ingrandire)
Otracciato gasdotto
Otap_isometric_web
 

0 Responses to “Gasdotto TAP”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Blog Stats

  • 43,255 hits