20
Mar
11

STAY HUNGRY, STAY FOOLISH

Steve Jobs, discorso ai laureandi della Stanford University, 12 giugno 2005

Steve Jobs è conosciuto da tutti come il fondatore della Apple Computer, o meglio l’inventore dei computer della “Mela“. E’ nato nel febbraio 1955, e attualmente è gravemente ammalato a causa di un tumore del pancreas. Il 12 giugno 2005 tenne un discorso memorabile ai laureandi dell’Università di Stanford in California (“commencement address“, discorso augurale per i neolaureati).  All’epoca era già a conoscenza, da circa un anno, della sua malattia. Tradotto in italiano (vedi sotto: TESTO ITALIANO) da Antonio Dini (www.antoniodini.blogspot.com), il discorso di Jobs è un vero e proprio manuale di “consigli per la vita“, particolarmente adatto ai giovani , ed è stato pubblicato su numerose riviste e siti internet in tutto il mondo. Vale la pena di rileggerlo, nel momento in cui Jobs sta lottando, con poche speranze di vincere,  per la propria vita. Mi ha colpito in modo particolare questa sua frase: “Il nostro tempo è limitato, per cui non lo dobbiamo sprecare vivendo la vita di qualcun altro. Non facciamoci intrappolare dai dogmi, che vuol dire vivere seguendo i risultati del pensiero di altre persone. Non lasciamo che il rumore delle opinioni altrui offuschi la nostra voce interiore. E, cosa più importante di tutte, dobbiamo avere il coraggio di seguire il nostro cuore e la nostra intuizione. In qualche modo, essi sanno che cosa vogliamo realmente diventare. Tutto il resto è secondario.”
Il titolo con cui è solitamente riportato il discorso di Jobs è tratto dall’intestazione di una rivista (vedi foto a fianco), dove “hungry” dovrebbe significare affamatiassetati, e “foolish” stupidi, pazzi, folli. Giustamente il traduttore italiano ha preferito il titolo “SIATE CURIOSI, SIATE FOLLI“, che rende meglio nella nostra lingua i concetti espressi da Jobs. Il video del discorso è integralmente riportato su Youtube.
Potete leggere il testo in italiano e in inglese cliccando sui rispettivi link qui sotto:

1 Response to “STAY HUNGRY, STAY FOOLISH”


  1. 1 Flavia
    3 aprile 2011 alle 21:03

    Grazie a nome di tanti giovani disorientati 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Blog Stats

  • 43,255 hits