02
Mar
11

CAMPO DI CONCENTRAMENTO

Con incredibile precisione,  quasi con raffinato e crudele cinismo, la storia si ripete, ripropone da secoli gli stessi eventi, secondo cicli di “umanità” e “disumanità” e  seguendo un’eterna classificazione degli esseri umani in “carnefici” e vittime”.

Il mondo occidentale ha creduto, dopo la seconda guerra mondiale, nel “Progresso”, identificandolo troppo facilmente con le novità scientifiche e tecnologiche che hanno permesso una vita “comoda” ai Paesi dell’Occidente.

Pochi hanno compreso che, ancora una volta, il cosiddetto Progresso non consisteva altro che nello sfruttamento delle risorse dei Paesi Poveri, dell’Africa e dell’America Latina in particolare.

bimba gialla, afghanistan 2010, foto di Carla Dazzi (www.365giorni.org)

Di nuovo sfruttatori e sfruttati, carnefici e vittime.Quanto facilmente dimentichiamo, anche noi italiani, di essere stati in passato “vittime” in milioni (deportati in Germania, sterminati in Russia, emigrati negli Stati Uniti, se solo ricordassimo gli avvenimenti del secolo appena trascorso).E quanto ci sembrano lontane le sofferenze di popoli “diversi” ,perchè non parlano la nostra lingua,  perchè consideriamo geograficamente distanti,  perchè  semplicemente rimuoviamo i “loro” problemi.Eppure quanti dei nostri genitori e nonni  hanno testimoniato una realtà inimmaginabile, una sofferenza indescrivibile, una mostruosità senza limiti a danno della nostra gente e di altri popoli.Forse vale la pena di ricordare, di risentire i loro racconti basati su storie vere e reali, su episodi di incredibile atrocità e ferocia non lontani nel tempo.

Io ho avuto la fortuna (o la sventura?) di ascoltare qualcuna di  queste storie vere, e ve la ripropongo.

Cliccate su:

campo di concentramento

campo di concentramento di Limburg - foto 1943/45


0 Responses to “CAMPO DI CONCENTRAMENTO”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Blog Stats

  • 43,255 hits